PATRIZIATO

La fondazione del patriziato risale al 1761. Ma la vita dei vicini della Valle Bedretto è molto più antica.Bedretto con le sue frazioni di Ossasco, Villa, Ronco, All'acqua, si separò dalla comunità di Airolo prima del 1227. La comunità della valle apparteneva alla Rodaria di Intus Montem con Airolo, Quinto, Ambrì e Prato. Con queste comunità aveva il monopolio dei trasporti attraverso i passi del San Giacomo e della Nufenen. In questo ambito ci è pervenuta una Convenzione del 1451 stipulata con gli abitanti della Val Formazza. Del 1407 un documento dove si stipulano degli accordi con le vicinanze di Prato, Faido, Chiggiogna e Giornico, per la gestione di alcuni alpeggi della valle.

Fonte wikipedia.

Renato Leonardi, presidente

- amministrazione

- finanze

- discarica Ronco

Carlo Forni, vice-presidente

- responsabile stabili

- delegato Consorzio ripari valangari

Ivan Leonardi, membro

- boschi e foreste

- delegato Consorzio ripari valangari

- discarica Ronco

- responsabile legna da ardere e d'opera

Emilio Orelli, membro

- alpeggi

- delegato Consorzio strada Cristallina

Ruben Vella, membro

- campeggi

- sicurezza (militari)

Elio Vella

- segretario

Vittore Leonardi

- usciere

- responsabile fontane e acquedotti

- sorvegliante piazze di tiro